Il Trifulau

L’andar per trifule (tartufi) è un modo di vivere alcuni momenti in totale libertà… immersi nel silenzio del bosco in una natura disegnata dai precisi vigneti e noccioleti; è appagante vedere il cane “lavorare” … ammirare la sua concentrazione nel muoversi con abilità e destrezza, fiutare il terreno, selezionare ogni odore e rispondere con attenzione ai comandi. Il Trifulau, però, è un personaggio solitario, molto riservato, che vive un legame molto stretto con il suo cane e con la natura. Durante la ricerca, essi diventano una cosa sola e, ogni volta, si ripete la loro intesa… fatta di sguardi, gesti e incitamenti, che esplodono in grande gioia nel momento del ritrovamento del tartufo (trifula).